tutatrap-supporto

Tuta Trap


Warning: A non-numeric value encountered in /home/agrii767/public_html/wp-content/plugins/woocommerce/includes/abstracts/abstract-wc-product.php on line 874

Warning: A non-numeric value encountered in /home/agrii767/public_html/wp-content/plugins/woocommerce/includes/abstracts/abstract-wc-product.php on line 874

Trappola per la cattura massale di lepidotteri


Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/agrii767/public_html/wp-content/plugins/woocommerce/templates/single-product/meta.php on line 17
Categoria:

Descrizione prodotto

tutatrap-supportoApplicazione
– Posizionare l’esca feromonica nell’apposito dispenser al centro del piatto trappola.
– Riempire il piatto con acqua fino ai bordi ed aggiungere una piccola quantità di olio vegetale per ridurre l’evaporazione.
– Assicurarsi che il livello dell’acqua nelle trappole sia costante.
– Posizionare le trappole al momento del trapianto (20 – 25 trappole per ettaro).
– Controllare le trappole e rimuovere gli insetti catturati almeno due volte a settimana.
– Dopo 4 – 6 settimane sostituire le esche nelle trappole.

Consigli per l’utilizzo e la conservazione delle esche
Conservare le esche feromoniche in frigorifero nelle bustine originali. Prima di utilizzare le esche, lasciare le bustine fuori dal frigo fino a quando raggiungeranno la temperature dell’ambiente. Non aprire le bustine prima di aver raggiunto la temperatura onde evitare la formazione di condensa.
Lavate le mani prima e dopo aver maneggiato le esche per evitare contaminazioni. Questo è estremamente importante quando si utilizzano esche con feromoni diversi.
Non utilizzare trappole concepite per specie diverse. Mantenere una distanza di almeno 10 metri tra le trappole.

Utilizzo delle esche feromoniche.
Non strofinare l’esca feromonica su un altro oggetto.
Consentire al feromone di evaporare dal dispenser (esca).
Se necessario forare l’esca solo attraverso i bordi laterali (foto 2).
Posizionare l’esca due centimetri al di sopra della parte collosa delle trappole delta.
Nel caso di utilizzo di “piatti trappola”, posizionare l’esca al centro a due centimetri sopra la superficie dell’acqua.

Posizionamento corretto dell’esca:
posizionamento-esca

Tuta absoluta (Scrobipalpula absoluta, Scrobipalpuloides absoluta)
Nome comune: Minatrice del pomodoro

Le larve di Tuta absoluta vivono all’interno delle foglie e dei frutti e sono difficilmente controllabili mediante l’utilizzo di pesticidi. I
l feromone della Tuta a. “Agri Impol” può essere utilizzato per il monitoraggio e/o per la cattura massale di questo insetto.
Con la cattura dei maschi, l’infestazione si abbassa notevolmente, scendendo ad un livello accettabile.

Appena nate le larve di minatrici del pomodoro misurano circa 0,5 mm e raggiungono all’ultimo stadio una lunghezza di circa 9 mm. Le larve sono di colore giallo verde e durante l’ultimo stadio presentano una linea nera dietro la testa. Le pupe misurano circa 6 mm e sono di colore marrone chiaro.

Tuta-Absoluta-Agriimpol

 

 

 

 
danni-minatrice-pomodoro-Agriimpol

Disponiamo inoltre di esche feromoni che per la cattura di altri lepidotteri quali: Spodoptora spp., Ceratitis spp., Dacus oleae, Rhagoletis cerasi, Agrotis spp., ecc..

 

scarica l’allegato